Successo al Concorso Radici del Sud per La Cantina di Ruvo di Puglia

La Cantina di Ruvo di Puglia sugli scudi dopo il responso delle giurie del concorso Radici del Sud, che hanno selezionato i 70 finalisti del concorso, giunto alla XII edizione, dedicato ai vini e agli oli meridionali.

Oltre 350 i campioni sottoposti al vaglio di buyer, giornalisti, enologi e membri del circuito Vinarius nel castello Normanno Svevo di Sannicandro di Bari. La giuria dei Wine Writers ha tributato a Castel del Monte Rosato Dop 2016 – Terre del Grifo lo scettro di vincitore nella categoria dei rosati, mentre i Wine buyers hanno giudicato un altro prodotto dell’azienda, l’Augustale riserva docg 2012, miglior Nero di Troia. Riconoscimenti che attestano la bontà e la serietà del lavoro svolto quotidianamente dai soci e dallo staff enologico per produrre vini di altissimo profilo qualitativo a prezzi competitivi. Le uve di questa azienda provengono dai 1500 ettari di vigneti collinari (da 450 a 250 m s.l.m.) ubicati alle porte di Ruvo di Puglia, all'ombra del castello di Federico II dalle torri ottagonali.

 

Nel territorio di Castel del Monte, sempre assolato ma mai torrido o sferzato dal vento, le viti sono asciugate e irrorate dalle brezze marine. Questo consente di limitare allo stretto indispensabile i trattamenti conservativi del frutto. Attiva da oltre cinquant'anni, la cantina riunisce sotto il proprio marchio circa 620 viticoltori che compongono la cooperativa. L'uva, sempre di alto livello grazie all'ottima esposizione dei vigneti e ai severi controlli dei processi vegetativi, viene trasformata avendo come principio ispiratore la ricerca della qualità e valorizzando i vitigni autoctoni, allevati con tecniche innovative, ma sempre nel segno della tradizione vinicola del territorio. Dal Bombino Bianco, il Greco, il Trebbiano ed il Pampanuto si ottengono vini bianchi, neutri, fruttati e ben strutturati. Il Bombino Nero è la base per ottenere rosati di raffinata struttura ed eleganza. Dal Nero di Troia, dal Sangiovese e dal Bombino nero nascono grandi vini rossi, corposi, equilibrati ed armonici. Il Moscatello, vitigno tipicamente aromatico, si sposa a dolci e dessert.

itinerari di puglia
docg, dop, igp puglia

Cerca

I più letti

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy - We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  I accept cookies from this site.
EU Cookie Directive Module Information